Quadri sacra famiglia moderni: il design nel culto

La sacra famiglia ha da sempre avuto un significato non solo religioso e simbolico, ma anche decorativo, sin dalle prime rappresentazioni, per questo ancora oggi i quadri sacra famiglia moderni sono ricercati per arredare le pareti delle case.

Il percorso è ricco di elementi sfaccettati, si passa dai quadri medievali, fino al Rinascimento di Tiziano e l’esplosione della natura, per giungere gradualmente al nostro contemporaneo, con dei quadri con sacra famiglia in stile moderno.

Arredare con un motivo come questo è una strategia molto utile a conferire un tocco di personalità alla stanza, un accessorio che si trova sempre al limite tra una linea sottile tra classico e moderno.
Se si preferisce il figurativo, con la Madonna, San Giuseppe e il Bambino Gesù dalle fattezze tipicamente umane, e dai colori naturali, si può creare una continuità con un gusto piuttosto classico. Pensiamo, ad esempio, ad un cascina, un casolare di campagna o un rustico adibito a masseria.

Un’effige della sacra famiglia regala subito una sensazione di calore, ma anche di misticismo tipicamente mediterraneo, legato alle tradizioni e al passato.
Arredare con delle stampe che rappresentano la sacra famiglia in gusto design, invece, può regalare un contrasto davvero interessante all’interno di una camera da letto contemporanea ed avveniristica, spesso rasentando il kitsch.

Una sacra famiglia contemporanea

Quando si parla della raffigurazione del motivo della sacra famiglia, si pensa ad un vasto assortimento di stili e di tecniche pittoriche utilizzate.
Rimane invariato il tema dei tre personaggi, della Maria Vergine, di Giuseppe e di Gesù, ma tutti gli altri elementi compositivi possono essere concepiti e realizzati secondo diverse tecniche pittoriche e sperimentazioni artistiche.

Ad esempio, si possono utilizzare delle forme stilizzate per rappresentare i personaggi, con linee rette ed angoli acuti, abbozzando le figure come se si trattasse del disegno di un bambino, in maniera naïf.

Un altro modo per dare vita ad una sacra famiglia in chiave moderna, è gestire il disegno con forme arrotondate e morbide, ispirandosi alla corrente post-impressionista dei Nabis, con forme che richiamano linee presenti in natura, come quella ovoidale, ellittica, oppure ad iperbole.

La stessa cosa accade con un quadro votivo che s’ispira al Liberty o Art Déco, in cui le arti applicate dell’incisione e della miniatura traggono idee a piene mani dalle forme dei fiori e delle piante. Una sacra famiglia di questo tipo può rappresentare in maniera astratta le figure umane, per poi concentrarsi sul fondale alle spalle e riempire la tela con la forza compositiva del paesaggio.

Altri modi per realizzare una sacra famiglia moderna sono i sistemi vettoriali, con campiture di colore saturo, quasi plastificato e dal finish glossy, oppure ci si può ispirare al genio di Pollock (con il celebre dripping e la colata libera di colore), o a Keith Haring con i suoi omini stilizzati, neri e ridotti all’osso.

La riproduzione di quadri di sacra famiglia moderni è valutata oggi come un oggetto di design di alto livello, vicino all’opera d’arte, per creatività, estro e soluzioni pittoriche impiegate. Un quadro di questo tipo si può installare in camera da letto, oppure in bagno, utilizzando una cornice kitsch o dei ganci sospesi, per un effetto più sofisticato, quasi fuori dal tempo.

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *