stile moderno casa

Come arredare una casa in stile moderno

Arredamento classico o moderno? È il dubbio che assale chiunque debba iniziare ad arredare casa.

Se amate gli elementi decorativi, gli intarsi, i mobili in massello di noce, i divani imbottiti con qualche tocco dorato, le vetrinette e le cassapanche, la cucina in muratura o in legno, i lampadari di cristallo e i tappeti fiorati, allora fa decisamente al caso vostro lo stile classico.

Se invece vi sentite più a vostro agio in un ambiente più ordinato e funzionale in cui predominano i colori luminosi e le linee semplici, non potete che scegliere uno stile moderno.

Come arredare una casa in stile moderno: regole e consigli per non sbagliare

Stile minimalista. Per dare alla vostra casa un tocco decisamente moderno è importante scegliere mobili comodi e pratici, meglio se di colore chiaro, eliminare gli oggetti inutili e avere solo pochi accessori.

Semplicità delle forme
. Una delle regole principali dello stile moderno è senza dubbio la scelta di linee pulite e geometriche, che danno all’ambiente un aspetto ordinato, leggero e spazioso. Sono quindi assolutamente bandite le linee curve e armoniose, tipiche dello stile retrò.

Colori luminosi e brillanti. In una casa moderna non devono assolutamente mancare pareti colorate e vivaci. Perfette sono le tonalità del grigio e del tortora e, per i più coraggiosi, anche il viola, il rosso, il verde e il blu elettrico, da abbinare sapientemente ad arredi e tessuti. Un must resta il total white in cui collocare complementi d’arredo e accessori colorati.

Materiali di qualità. L’arredamento in stile moderno richiede l’utilizzo di materiali semplici e naturali come il legno, il lino e la pelle, utilizzati per rivestire le poltrone e i divani e realizzare le tende. Per i pavimenti si predilige il parquet o il gres porcellanato; i mobili e gli accessori sono spesso in legno e in acciaio inox, con dettagli in metallo cromato o verniciato. Molto utilizzato è anche il vetro, che con la sua trasparenza, alleggerisce gli spazi e li divide in maniera funzionale.

Arredamento moderno, quali sono gli elementi più trend?

Per fare in modo che la vostra casa sia moderna a tutti gli effetti è indispensabile che siano presenti alcuni elementi. Primo fra tutti è la cucina a isola o a penisola, tipicamente americana, realizzata con materiali di qualità, in cui disporre elettrodomestici innovativi, come piani cottura ad induzione e cappe dal design moderno e originale che potete trovare anche negli showroom Artheco.

Altro elemento fondamentale in una casa moderna è un grande divano, magari bianco, con chaise longue e schienali reclinabili, disposto al centro di un ampio open space.

Nella camera da letto, il vero protagonista è il letto, che può essere collocato anche al centro della stanza e, grazie ad una grande testiera, può fungere da parete divisoria che separa la camera dagli armadi. Sempre più presenti, in una camera da letto moderna, sono mensole, poltroncine e specchi, che arredano e contemporaneamente allargano lo spazio.

In un bagno moderno non devono assolutamente mancare il lavandino sospeso, realizzato in acciaio o in porcellana, le rubinetterie in rame e in ottone brunito, le maioliche per i pavimenti e le piastrelle a mosaico per le pareti.

In tutto questo non posso mancare grandi lampade a sospensione, preferibilmente di colore bianco o alluminio, schermi piatti, tappeti in stile geometrico e librerie a giorno.

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *