spa idromassaggio

Idromassaggio: idee utili per avere una SPA in casa

La vita frenetica di tutti i giorni ci porta ad accumulare stress e nervosismo ed è proprio per questo motivo che dobbiamo saperci riservare dei piccoli momenti di piacere e dedicare del tempo solo per noi. Uno degli ambienti che più di tutti favoriscono una rilassatezza totale è quello casalingo.

La casa è una zona di comfort che ci dà calore a aiuta a ricaricare le batterie e cosa c’è di meglio se all’interno della nostra casa riusciamo a dedicare una stanza proprio al relax completo? Per farlo possiamo installare una vasca idromassaggio ed avere, così, una piccola SPA in casa.

Le stanze comfort della casa

Come detto in precedenza, l’ambiente casalingo è sicuramente quello che offre, nella maggior parte dei casi, una rilassatezza totale. A seconda dei gusti personali, gli ambienti relax cambiano, ma per quasi tutti tre sono i locali più confortevoli: il salotto, la camera da letto e il bagno.

Senza dilungarsi troppo, diciamo che la zona salotto dà sempre è atta per il nostro benessere, vuoi il divano sul quale sedersi a distendersi, vuoi la televisione che ci offre film, competizioni sportive o programmi televisivi divertenti ecco che abbiamo la zona relax per eccellenza. Se poi aggiungiamo il fatto che è proprio in salotto che si ospitano amici e familiari, allora la tranquillità raggiunta sarà assoluta.

Brevi accenni anche per la camera da letto, nella quale, dormendo, possiamo ricaricare le batterie e donare al nostro corpo il giusto riposo. Gli esperti d’arredo consigliano sempre di dipingere le pareti della camera da letto con tinte chiare e che vadano sulle sfumature del beige.

Arriviamo, così, al bagno che grazie ai completi d’arredo e agli stessi sanitari può aiutarci davvero a rilassarci. Alcuni, purtroppo, non dispongono di una vasca da bagno, ma anche se hanno solo la doccia, magari grazie a luci soffuse o candele possono comunque rilassarsi.

La vasca da bagno per un relax totale

Il discorso è diverso per chi possiede e ha la possibilità di avere nella zona bagno una vasca e approfittarne, specialmente durante le giornate più faticose, stancanti e stressanti diventa quasi un obbligo. L’acqua in sé, come elemento naturale, aiuta il corpo umano a rilassarsi ed è quindi un bene immergersi completamente nella vasca da bagno.

A migliorare ancora di più questa situazione è l’istallazione, qualora ce ne fosse la possibilità, di una vasca idromassaggio e ricreare nella zona bagno una piccola SPA. E’ vero, non è per le tasche di tutti, ma con alcuni piccoli accorgimenti vedrete che tutto è fattibile.

La vasca idromassaggio in casa

La vasca idromassaggio in casa per molti è un sogno, ma non così irrealizzabile. Oramai, attraverso sia gli store fisici che sui negozi online, è possibile trovare delle vasche idromassaggio a prezzi alla portata di tutti con costi sicuramente più bassi rispetto ai primi modelli arrivati in Italia.

I vantaggi di avere delle vasche idromassaggio in casa sono davvero molti e la spesa iniziale può essere davvero considerata come un investimento nel tempo. Le vasche idromassaggio, infatti, oltre ad essere l’ideale per raggiungere un ottimo livello di rilassatezza, sono durature e facili da montare.

Se vogliamo analizzare anche l’aspetto estetico, allora, vediamo come la vasca idromassaggio ci fornisca un ottimo oggetto d’arredo grazie alle sue linee e al suo disign accattivante e molto elegante.

Inoltre, la vasca idromassaggio potrebbe, qualora ce ne fosse possibilità, si potrebbe anche far installare in giardino e godersi a pieno il massimo del relax grazie al panorama che vi circonda. Il verde del giardino, il sole e un rilassante massaggio in vasca non possono far altro che donare benessere e comfort.

Cosa serve per ricreare una SPA

Per ricreare una vera e propria SPA in casa bastano pochi e semplici completi d’arredo e oggetti curati, però nel minimo dettaglio. Oltre, ovviamente la vasca idromassaggio, potremmo puntare a tappeti a pelo lungo, morbidosi accappatoi di spugna coordinati magari anche agli asciugamani che potremmo prendere di varie misure.

Inoltre, per avere la sensazione di essere in una SPA non dobbiamo farci mancare alcuni elementi, come ad esempio delle candele profumate o, se preferite, gli incensi, oli essenziali e creme idratanti. Inoltre, potremmo cospargere il pavimento con petali e mettere dei vasi con fiori freschi e profumatissimi.

La musica è un altro elemento da non sottovalutare, infatti, prima di immergerci nei piaceri della vasca da bagno mettete su la musica che più vi piace e godetevi il vostro bagno nella vostra bellissima e efficientissima vasca idromassaggio.

Per quanto riguarda le illuminazione, invece, dovete puntare a una luce soffusa poiché una troppo alta potrebbe crearvi un senso di fretta ed ansia. Ricordatevi che il vostro obbiettivo è quello di rilassarvi e quindi, una luce molto forte, non farà altro che mettervi pressione e un senso di fretta.

Puntate quindi su faretti bassi o delle luci soffuse, che insieme alla buona musica e ai massaggi confortevoli della vasca idromassaggio, vi accompagneranno nel vostro bagno di piacere. In alternativa, come detto anche in precedenza, potete puntare al massimo del relax e a ricreare le atmosfere dolci della SPA anche grazie all’utilizzo delle sole candele.

Grazie a questi piccoli espedienti se curati nel dettaglio e con attenzione, allora potrete ottenere la tanto sperata e voluta SPA casalinga, un vero angolo di paradiso per concedervi veri e propri momenti armoniosi di relax. Una volta arredato tutto alla perfezione, quindi, vi basterà semplicemente immergervi nella vasca idromassaggio e godervi ogni singolo minuto del vostro bagno rilassante.

Autore dell'articolo: Tiziana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *