betonelle

Le migliori amiche dei vostri piazzali esterni: le betonelle

Nel mondo delle mattonelle da esterno c’è un nome, una parola, che ritorna spesso ma di cui molti non conoscono il significato e, anche chi pensa di conoscerlo, in realtà ne ha in mente una versione distorta. Si sta parlando di betonelle, questi elementi dal nome simpatico, che suona bene, ma che spesso rimane sconosciuto e non ben definito.

Cosa sono le betonelle

Le betonelle sono mattonelle con una specifica conformazione fisica che le rende in grando di autobloccarsi. Sono quelle che spesso si ritrovano nei parcheggi esterni dei locali o dei condomini, oppure quelle che sono state scelte per creare lo spiazzo attorno agli stabilimenti balneari o le loro passerelle. Il materiale con cui sono fatte le betonelle è principalmente il calcestruzzo.

Carattersitiche delle betonelle

Queste mattonelle sono davvero molto utilizzate e per scoprire perché è conveniente approfondire le loro caratteristiche principali. Prima di tutto le betonelle sono molto resistenti quindi sono perfette per essere utilizzate in parcheggi o comunque in zone in cui è previsto il passaggio di mezzi pesanti perché esse resistono benissimo alle sollecitazioni meccaniche e fisiche. Le betonelle poi sono esteticamente gradevoli.

Ne esistono di diverse forme e possono essere anche colorate o decorate a piacimento. Essendo autofissanti hanno tutte lo stesso aspetto e creano quindi un motivo grafico accattivamente e piacevole. Le betonelle, montate sopra il terreno, accompagnano l’acqua verso il terreno sottostante stesso e quindi contribuiscono in caso di pioggia, neve e altri fenomeni atmosferici, a drenare l’acqua. Questa caratteristica rende le betonelle perfette da essere montate all’esterno.

Il fatto di essere dotate di un meccanismo autobloccante, rende le betonelle adattabili ad ogni tipo di terreno e fa in modo che questo tipo di mattonella sia estremamente facile e veloce da installare senza la necessità di compiere grandi lavori. Così come è abbastanza facile e veloce montarle le betonelle sono anche facilmente removibili in caso si desideri cambiare la funzionalità dello spazio dove si sono installate in precedenza.

Tipologie di betonelle

Considerando le loro caratteristiche, le betonelle in commercio sono di diverso tipo: le monostrato sono le più semplici che esistano, dopo di che si possono acquistare anche quelle doppio strato in cui vi è una stesura aggiuntiva di mattonelle in superficie più lisce e che possono essere personalizzate. Le betonelle doppio strato anche se potrebbe non essere così intuitivo sono in realtà meno resistenti di quelle monostrato. Le betonelle anticate, infine, sono sottoposte ad un trattamento specifico con scopo estestico dal quale escono con un aspetto d’epoca che renderà i vostri spazi esterni invidiabili da tutti.

Costi betonelle

Passando al lato pratico, il costo delle betonelle varia in base alla tipologia scelta e ovviamente alla dimensione da ricoprire. La prezzatura sarà quindi al metro quadrato. Avremo un prezzo per le betonelle monostrato che va dai 12 ai 16 euro per metro quadrato; le doppio strato dai 14 ai 18 euro, sempre al metro quadrato. I prezzi cominceranno ad aumentare quando si passa alle betonelle personalizzate come le anticate o quelle che vengono colorate o decorate in qualche modo: in questo caso si può arrivare anche a spendere 35 euro al metro quadrato.

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *