Crociere nel Mediterraneo

Crociere nel Mediterraneo, da dove partire

Nel 62 d.C. Seneca scriveva: “Viaggiare e cambiare posti conferisce nuovo vigore alla mente”. Un ottimo modo per viaggiare è fare una crociera. Con un solo viaggio, la crociera permette di raggiungere destinazioni diverse, in paesi diversi; unisce relax, visite guidate e divertimento, e fa vivere il mare come nessun’altra vacanza sa fare.

Che si vada in coppia e con gli amici, la crociera regala emozioni uniche e ricordi che difficilmente potranno essere cancellati.

Cinque motivi per fare una crociera nel Mediterraneo

Spesso si preferisce fare una crociera in terre lontane ed esotiche, considerate più incantevoli e misteriose, piuttosto che nel vicino Mediterraneo. Vogliamo allora darvi 5 ottimi motivi per organizzare invece una crociera nel Mar Mediterraneo considerato una delle zone più belle del mondo.

1) Clima mite e temperature medie. Grazie alle estati calde e agli inverni miti e poco piovosi delle regioni che si affacciano sul Mediterraneo, è possibile organizzare le crociere in qualsiasi mese dell’anno, senza la paura di dover rimanere bloccati sulla nave a causa del cattivo tempo.

2) Visite a paesi storici e affascinanti. Il mar Mediterraneo, situato tra Europa, Nord Africa e Asia occidentale, bagna molte nazioni ricche di arte e di storia, come l’Italia, la Grecia, la Spagna, in cui poter ammirare chiese e monumenti spettacolari. Durante le gite e le escursioni, in questi paesi si scoprono territori sconosciuti e paesaggi mozzafiato. Inoltre, gustare i sapori autentici delle cucine locali è un’esperienza che arricchisce e impreziosisce il viaggio di ciascun viaggiatore.

3) Riposo e niente stress. Una volta imbarcati, non dovrete più pensare a nulla: l’equipaggio vi porterà nei porti delle varie destinazioni, non ci saranno valigie da fare e disfare per raggiungere le nuove mete, potrete decidere di fare gite organizzate e visite guidate. Nelle ore di navigazione potrete rilassarvi al cinema o in teatro, in palestra e al centro benessere.

4) Prezzi convenienti e alla portata di tutti. Fare una crociera nel Mediterraneo non significa necessariamente spendere tanto. Anzi approfittando delle offerte e delle promozioni che le compagnie mettono a disposizione, è possibile anche risparmiare.

5) Ottimo rapporto qualità-prezzo. Se decidete di fare una crociera nel Mediterraneo durante la bassa stagione, potrete soggiornare ad un ottimo prezzo sia nelle cabine con balcone che nelle suite, senza rinunciare alla qualità dei servizi.

Crociere nel Mediterraneo, da dove partire

Le crociere nel Mediterraneo partono da tantissimi porti diversi e toccano le più belle città europee e africane. Vediamo insieme da dove partire e quali sono i possibili itinerari da visitare.

I porti di imbarco per le crociere nel Mediterraneo sono all’incirca 20, distribuiti tra Spagna, Francia e Italia. Partendo ad esempio da Venezia si può giungere in Croazia, in Slovenia e in Albania, oppure da Genova si arriva a Palma di Mallorca e Marsiglia.

Tanti sono anche gli itinerari che si possono scegliere per trascorrere una vacanza all’insegna del mare, del divertimento e del buon cibo, prenotabili tutte su Crocierelines.it.

Se amate spiagge, relax e divertimento, perfette per voi sono le crociere nelle Baleari o alle Canarie. Gli amanti della natura e dei territori incontaminati invece possono raggiungere la Corsica. Ideale per chi vuole ammirare moschee, città antiche e mercati variopinti è sicuramente la crociera nel Marocco, che parte da Marsiglia, Genova e Savona.

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *